Fiorentina Cachena Portoghese 1,3 kg circa


-CACHENA

Razza rustica e autoctona delle montagne. E’ la vacca più piccola al mondo. Tanto è vero che cachena in galiziano significa appunto piccola. 110 cm di altezza per 550 kg di peso sono infatti misure che confermano le piccole dimensioni di questo bovino. Un bovino a rischio di estinzione e che vive in un’area di confine nella comunità del parco naturale di “Baixa Limia – Serra do Xures”. Lo si riconosce per l’indole pacifica, il mantello marrone chiaro e le corna simili alla galla uno strumento agricolo locale. Da qui il suo secondo nome “galluda” o anche “gallaira”. Un altro nomignolo è quello di “metà mucca metà capra”, perché la cachena sa cibarsi autonomamente adattandosi agli ambienti più difficili. La carne è ottima e gode di una denominazione di origine protetta portoghese chiamata “Carne Cachena da Paneda”. Ma anche il latte è prezioso. Ottimo per la caseificazione e dal sapore intenso di erbe selvatiche.

-ALLEVAMENTO

Gli animali vivono su prati naturali sia in inverno che in estate, in aree delimitate dette ‘brandas’. Le inconfondibili qualità di questa carne bovina sono il risultato di una speciale dieta contraddistinta da un regolare apporto di vegetazione di alta montagna: per nove mesi l’anno, indicativamente dall’inizio della primavera al tardo autunno, l’animale si nutre esclusivamente di arbusti ed erba di alpeggio, e scende a valle solo per l’inverno (nei mesi freddi soggiorna in prati di pianura nei pressi dei centri urbani). Dato che d’inverno la vegetazione naturale non è del tutto sufficiente, la dieta dell’animale è integrata due volte al giorno con mangimi, o più spesso con fieno e foraggio secco ricavati da coltivazioni locali, perché il disciplinare vieta l’utilizzo di mangimi industriali e di alimenti importati dall’esterno dell’areale di produzione

-SAPORI

La Carne Cachena da Peneda DOP presenta un colore che varia dal rosa pallido al rosso chiaro, e leggermente umida. Particolarmente apprezzata dagli estimatori per la sua succulenza, la sua tenerezza e il suo inconfondibile sapore. Come nel caso del vitelo, l’aroma e il gusto della carne di novilho rispecchiano l’alimentazione naturale dell’animale. Per il bovino adulto invece la fibra non è così tenera, ma la carne è altrettanto succulenta e gustosa.

 



€75,90

Food&Co.eu

CARNI

10 Disponibile


-CACHENA

Razza rustica e autoctona delle montagne. E’ la vacca più piccola al mondo. Tanto è vero che cachena in galiziano significa appunto piccola. 110 cm di altezza per 550 kg di peso sono infatti misure che confermano le piccole dimensioni di questo bovino. Un bovino a rischio di estinzione e che vive in un’area di confine nella comunità del parco naturale di “Baixa Limia – Serra do Xures”. Lo si riconosce per l’indole pacifica, il mantello marrone chiaro e le corna simili alla galla uno strumento agricolo locale. Da qui il suo secondo nome “galluda” o anche “gallaira”. Un altro nomignolo è quello di “metà mucca metà capra”, perché la cachena sa cibarsi autonomamente adattandosi agli ambienti più difficili. La carne è ottima e gode di una denominazione di origine protetta portoghese chiamata “Carne Cachena da Paneda”. Ma anche il latte è prezioso. Ottimo per la caseificazione e dal sapore intenso di erbe selvatiche.

-ALLEVAMENTO

Gli animali vivono su prati naturali sia in inverno che in estate, in aree delimitate dette ‘brandas’. Le inconfondibili qualità di questa carne bovina sono il risultato di una speciale dieta contraddistinta da un regolare apporto di vegetazione di alta montagna: per nove mesi l’anno, indicativamente dall’inizio della primavera al tardo autunno, l’animale si nutre esclusivamente di arbusti ed erba di alpeggio, e scende a valle solo per l’inverno (nei mesi freddi soggiorna in prati di pianura nei pressi dei centri urbani). Dato che d’inverno la vegetazione naturale non è del tutto sufficiente, la dieta dell’animale è integrata due volte al giorno con mangimi, o più spesso con fieno e foraggio secco ricavati da coltivazioni locali, perché il disciplinare vieta l’utilizzo di mangimi industriali e di alimenti importati dall’esterno dell’areale di produzione

-SAPORI

La Carne Cachena da Peneda DOP presenta un colore che varia dal rosa pallido al rosso chiaro, e leggermente umida. Particolarmente apprezzata dagli estimatori per la sua succulenza, la sua tenerezza e il suo inconfondibile sapore. Come nel caso del vitelo, l’aroma e il gusto della carne di novilho rispecchiano l’alimentazione naturale dell’animale. Per il bovino adulto invece la fibra non è così tenera, ma la carne è altrettanto succulenta e gustosa.

 

Related Products